0783 78266 dal Lunedì al Venerdì: 9:00 - 13:00 / 16.30 - 19:00

Benvenuti nel nuovo sito di Farmasmile! La farmacia del sorriso :)

Aerosol: cos'è e come scegliere il migliore?

Aerosol: cos'è e come scegliere il migliore?

L’aerosol terapia è una tecnica antica per la somministrazione di preparati medicinali, ancora attuale e molto efficace, soprattutto nei bambini.

30/04/2022 17:32:00 | farmasmile

Come è nato l’aerosol?

Il termine aerosol ha una storia antichissima: deriva dalla fusione della parola greca “aria” con quella latina “sol”, ossia soluzione. Indica, quindi, la dispersione nell’aria (aero) di piccole particelle (sol).  

Questa tecnica, utilizzata soprattutto con sostanze vegetali dalle proprietà broncodilatatrici, era già nota 4.000 anni fa nella medicina ayurvedica indiana e fu poi tramandata nell’antico Egitto e nell’Impero Romano.

Più vicini nel tempo, pensiamo alle nostre nonne che, per guarire dalla tosse o dal raffreddore, facevano i suffumigi o fumenti: si posizionavano, con la testa coperta da un asciugamano, sopra pentoloni di acqua bollente e aromi fumanti e ne inalavano il contenuto.

Il primo vero apparecchio per aerosol fu creato nella seconda metà del 1800 (inalatori di Nelson) e perfezionato nel secolo successivo. Seguirono gli apparecchi a ultrasuoni e quelli a polvere secca, fino ad arrivare ai moderni dispositivi.

Come funziona?

L’aerosol terapia si usa per curare molte patologie delle vie respiratorie: bronchite, bronchiolite, laringite, ma anche raffreddore, tosse e mal di gola.

Il nebulizzatore trasforma il farmaco in un preparato da inalare (mediante mascherina): respirando la miscela emessa dall’apparecchio, le particelle di medicinale vengono assorbite dalle mucose delle vie aeree.

L'aerosolterapia, oltre a essere indolore, permette un'azione locale mirata e non coinvolge il resto dell’organismo, come quando invece assumiamo farmaci per bocca.  

 

Perché usarlo?

L’aerosol terapia consente al farmaco di raggiungere direttamente il suo “bersaglio”, agendo rapidamente a livello locale, senza provocare effetti collaterali. La tecnica consente, inoltre, di utilizzare quantità e concentrazioni inferiori di medicinale, rispetto a quelle richieste dalle cure per via orale.

L’apparecchio per aerosol è di semplice impiego e si può utilizzare comodamente a casa, anche svolgendo contemporaneamente altre azioni (leggendo o guardando la TV, ad esempio).

È, infine, una terapia che non provoca dolore o fastidio, non rumorosa, e quindi adatta ai bambini, anche molto piccoli.

Dal 1997, l’apparecchio per aerosol rientra tra i dispositivi medici detraibili dalle tasse. Per beneficiare di questo sgravio, è sufficiente mostrare la fattura o lo scontrino parlante. 

Farmasmile consiglia

AIR PREMIUM SYSTEM PIC ARTSANA, sistema per l’aerosolterapia, dotato di ampolla Acti Fast Pro che consente di ottenere una profonda penetrazione del farmaco all'interno delle vie respiratorie.

AIR FAMILY EVOLUTION PIC ARTSANA, apparecchio per aerosol, dotato di ampolla Acti Fast Pro che consente di ottenere una profonda penetrazione del farmaco all'interno delle vie respiratorie.

Prodotti correlati

Se hai trovato utile questo articolo potrebbero interessarti anche...